SABATO 26 MARZO 2022

A REGGIO EMILIA

LA CENA DELL’ANNO.

COME FUNZIONA?

Il Sabragetour – Le Grand Gala vuole essere un grandissimo momento di festa e condivisione tra tutti gli amanti dello champagne.
Sarà una cena di gala, in vui verranno serviti alcuni champagne previsiti dall’organizzazione in abbinamento ai piatti proposti dallo chef.
Il cuore dell’evento sarà però fatto dalla passione dei partecipanti, con lo spazio alla libera condivisione delle bottiglie che si vorranno portare da assaggiare insieme. Ognuno sarà quindi libero di scambiarsi un calice con chi vorrà.
Ci sarà la possibilità di assaggiare bottiglie veramente importanti, e proprio per questo ogni partecipante porterà del proprio meglio per poter scambiare un calice con i migliori vini presenti in sala.

Un tema, lo Champagne!

Un’idea, fare la serata più esclusiva mai fatta!

PROGRAMMA

Sabato 26 Marzo 2022
Pause Atelier dei Sapori presso il Centro Internazionale Loris Malaguzzi.

09:30 Champagne Meeting.

09:30-10:00 Welcome coffee
10:00-11:30 Prima sessione lavori
12:00-13:30 Seconda Sessione lavori
13:30-14:30 Light lunch
15:00-16:30 Terza Sessione lavori

18:30 Cena di Gala

18:00-19:00 Arrivo ospiti
19:00-20:00 Performance di Food Ensemble
20:00-00:30 Cena

CHAMPAGNE MEETING

Un momento dedicato alla formazione e all’approfondimento del mondo dello champagne.

LE CONFERENZE

Conferenze con degustazione:

30 posti disponibili che partecipano alla degustazione.
Per gli iscritti ad un altro degli eventi del meeting sarà possibile assistere alla conferenze con ingresso libero nei posti seduti predisposti dietro ai banchi dei parcetipanti paganti la degustazione.

10:00 – 11:30 Sala conferenze
Intervista a

Raphaël Bérêche

Terroir e tecnica. Raphael ci farà entrare in un esperienza gustativa della filosofia produttiva del domaine, oltre a qualche esperimento, anteprima e novità.

Una degustazione che verterà su quegli aspetti che hanno reso questo produttore uno dei domaine di eccellenza tecnica nell’elaborazione dello champagne.
Partendo dall’analisi dei terroir e ciò che significa oggi fare champagne in vigna nell’era del riscaldamento globale, per poi passare a quelle che sono in cantina le migliori tecniche e i conseguenti risultati.
Degusteremo la differenza tra la tappatura a sughero e tappatura a capsula sui medesimi vini, la differenza tra lo stesso vino in magnum e bottiglia, e i vini di diversi terroir in comparazione.

I vini in degustazione

-Brut Reserve (in commercio, tappato capsula)
-Brut Reserve Magnum (in commercio, tappato sughero)
-Campania Remensis (non in commercio, tappato capsula)
-Campania Remensis (in commercio, tappato sughero)
-Beaux Regards
-Cramant
-Ambonnay

 

Lingua Francese con traduzione simultanea.
La masterclass verrà inoltre anche trasmessa in diretta IG sulla pagina @sabragetour.
Bicchieri – Lehmann Hommage 45 Ultralight
30 posti – quota partecipazione – euro 100

LE DEGUSTAZIONI

Degustazioni a porte chiuse:

15 posti che partecipano alla degustazione.

10:00 – 11:30 Sala degustazioni
presenta

TARLANT

Riposo sui lieviti. Un percorso di approfondimento sul lungo affinamento in bottiglia, marchio della filosofia produttiva di Tarlant. Tra vini passati, presenti e futuri in anteprima.

Con questa Masterclass su un Meunier da lungo affinamento, l’idea é per noi quella di mostrare da un lato le potenzialità del Meunier sul lungo periodo ed allo stesso tempo evidenziare l’apporto dell’élévage.
“La Vigne d’Or” é espressione di una sola parcella, Pierre de Bellevue a Oeuilly, si tratta di una vigna piantata alla fine degli anni ’40 su suolo “Sparnacien”, un argillo-calcareo tipico della Valle della Marna, che guarda direttamente il fiume e risente in maniera pronunciata dell’apporto di freschezza del corso d’acqua nonché della sua esposizione ad est.
E’ una cuvée sempre millesimata, in Brut Nature e con un affinamento sempre intorno ai 15 anni in bottiglia. Tutti elementi molto favorevoli se si vuole parlare del contributo fondamentale dell’affinamento sui lieviti.

I vini in degustazione:
La Vigne d’Or – 100% Meunier
3 annate recenti ancora sui lieviti: 2020 – 2018 – 2015 
3 annate correnti: 2008 – 2006 – 2004
3 annate già sboccate per far capire l’evoluzione dopo la sboccatura: 2003 – 2002 – 1999

Lingua: Francese e Italiano.
La masterclass verrà inoltre anche trasmessa in diretta IG sulla pagina @topchampagne.
Bicchiere – Lehmann Hommage 45 Ultralight
15 posti – quota partecipazione – euro 100

12:00 – 13:30 Sala degustazioni
presenta

QUENTIN PAILLARD

Pinot Nero. Come questo vitigno legge i diversi terroir dei migliori Cru della montagna di Reims degustati in vin clair, champagne e vini rossi.

Se oggi pensiamo chi possa fornire le migliori letture dei terroir vocati per il pinot nero, sicuramente pensiamo al domaine Pierre Paillard.
I giovani Antoine e Quentin Paillard oggi sono l’ottava generazione che porta avanti questo storico domaine a Bouzy.
Il loro approccio agronomico e le complete vinificazioni nei legni oggi forniscono tra le più precise letture dei terroir della montagna di reims, dove il pinot nero è il protagonista.
Quentin ci spiegherà cosa oggi vuol dire lavorare questa uva nei rispettivi terroir, facendoci degustare i vini base provenienti da differenti parcelle ed il risultato del proprio savoir faire negli champagne.

I vini in degustazione:
-Bouzy Grand Cru 2021 vin clair
-Ambonnay Grand Cru 2021 vin clair
-Verzenay Grand Cru 2021 vin clair
-Champagne Les Maillerettes Bouzy Grand Cru 2017
-Champagne Les Terres Roses Bouzy Grand Cru 2010
-Champagne La Grande Récolte Bouzy Grand Cru 2008
-Bouzy Rouge Les Mignottes 2019

 

Lingua: Francese e Italiano.
La masterclass verrà inoltre anche trasmessa in diretta IG sulla pagina @topchampagne.
Bicchiere – Lehmann Hommage 45 Ultralight
15 posti – quota partecipazione – euro 100

15:00 – 16:30 Sala conferenze
Intervista a

ALEXANDRE CHARTOGNE

Un percorso degustativo che parte dalla sua formazione in scuola Avize fino all’arrivo della sua interpretazione dei terroir del massiccio di Saint Thierry

Una masterclass che attraverso le sue migliori cuvee spazierà nell’esplorazione gustativa dei diversi terroir per spiegare cosa i diversi suoli portano dentro ad una bottiglia di champagne.
Nella massima attenzione delle sensazioni della bocca Alex ci spiegherà quello che è la sua visione.

I vini in degustazione:
-Le couarres
-Heurtebise Magnum
-Les Horiseaux
-Les Barres
-Hors Series

Lingua Francese con traduzione simultanea.
La masterclass verrà inoltre anche trasmessa in diretta IG sulla pagina @sabragetour.
Bicchieri – Lehmann Hommage 45 Ultralight
30 posti – quota partecipazione – euro 100

15:00 – 16:30 Sala degustazioni
presenta

FABRICE POUILLON

Tiraggio mosto e dosaggio dello champagne. I segreti della tecnica del tiraggio con il mosto svelati da chi per primo ha attuato questa tecnica. Ed anche l’approfondimento del dosaggio con una degustazione di una prova di dosaggi.

Un percorso alla scoperta di quello che oggi Fabrice cerca di comunicare attraverso i suoi champagne, che presto prenderanno interamente la direzione di essere rifermentati in bottiglia solamente con mosto d’uva. Poi come il dosaggio è importante e cambia lo champagne, spiegato con 3 assaggi alla cieca di 3 differenti dosaggi sullo stesso vino. Per finire l’assaggio di una delle sue cuvee a lungo affinamento sulle fecce fini prima della spumantizzazione e la cuvee solera che ci mostrerà il concetto della riserva perpetua nell’elaborazione dello champagne.

In degustazione:
-Grande vallee methode Fabrice Pouillon
-Brut Reserve, tiraggio lieviti selezionati.
-Prova di dosaggio alla cieca con 3 dosaggi della cuvee Montgruguet.
-Solera
-Valnons

Lingua: Francese e Italiano.
La masterclass verrà inoltre anche trasmessa in diretta IG sulla pagina @topchampagne.
Bicchiere – Lehmann Hommage 45 Ultralight
15 posti – quota partecipazione – euro 100

LA CENA DI GALA

Il più esclusivo evento sullo champagne di sempre.

19:00 – 20:00 

FOOD ENSEMBLE

La perfomance culinario musicale del gruppo darà vita e ci farà ascoltare uno dei piatti della serata.

www.foodensemble.it

20:00 – 00:00

Chef ettore bocchia 

Executive chef presso il ristorante Mistral dell’hotel Villa Serbelloni di Bellagio (CO), Ettore Bocchia curerà la cena stellata con un menù studiato per accompagnare lo Champagne in tutte le sue declinazioni.

https://ettorebocchia.it

Menù della cena

L’uovo di selva cotto a bassa temperatura, blinis cremoso di cavolfiore, caviale siberian e salsa acida allo champagne

Il riso Carnaroli riserva n5 di Cristiana mantecato alla pasta di mandorla di Noto, mele croccanti e germogli freschi

L’astice bretone al vapore ed il cotechino reggiano con cipolla di tropea e spuma di patate profumata al limone di sorrento

L’anatra Moulard disossata e arrostita con carote novelle caramellate e patata fondente con salsa al tartufo del perigord

L’ananas al cardinale con gelato alla crema con profumo di vaniglia raffreddato all’azoto liquido con salsa all’arancia tarocco

Gli champagne serviti nella serata – su 80 persone.

Bottiglie
5 x bt Les Carelles
5 x bt Rosé
5 x Substance

 

Bottiglie
3 x bt Millesime 2012
3 x Blanc de Noirs Crayeres
 

Bottiglie
2 x MG Campania Remensis

Bottiglie
1 x MG Heurtebise

Bottiglie
1 x MG Grande Rècolte 2012

Bottiglie
2 x Vigne d’Antan 2004
1 x MG Cuvee Louis 1991-1990 deg. 05

Bottiglie
2 x MG Millesimé 1998

Bottiglie
1 x 3L Eusebe 2012

Bottiglie
3 x bt Cristal 2012

Bottiglie
3 x bt Henry III
3 x bt La Pierre aux Larrons

Bottiglie
1 x 3L MSNL

Bottiglie
1 x MG Chemin de Bois

INFORMAZIONI

La quota di partecipazione alla serata è di euro 450.

Dress code: Black tie optional o Business Formal + GREEN PASS

Visto lo spirito dell’evento e trattandosi inoltre di evento associativo precisiamo che i posti disponibili sono tutti paganti per i soci e non è previsto nessun accredito o invito.

Link allla location

Centro Internazionale Loris Malaguzzi

Viale B. Ramazzini 72/a Reggio Emilia

Dove parcheggiare:
Il centro dispone di ampio parcheggio libero tutto intorno.

Dove dormire:
Il centro è attaccato alla stazione di Reggio Emilia e dista a piedi 5 minuti dal centro storico.

ISCRIZIONI

Le iscrizioni saranno disponibili dal 1 Marzo 2022 per i soci dell’associazione Gas Champagne per un massimo di 200 partecipanti.
Per coloro che non sono ancora in possesso della tessera 2022 dell’associazione sarà possibile iscriversi all’associazione contestualmente all’iscrizione all’evento.
La tessera associativa ha un costo di 10 euro.

Le iscrizioni agli eventi del Champagne Metting sono indipendenti dalla partecipazione alla cena e sono comprensive del pranzo e della possibiltà di assistere comunque alla conferenza nei posti privi di degustazione. Per le partecipazioni è necessario comunque essere membri dell’associazione.

FAQ

D: Come funziona la cena?
R: All’ingresso verrà  assegnato un settore di tavoli, e all’apertura della sala sarà possibile andarsi a sedere dove si vuole nel proprio settore.
Una volta serviti i primi champagne che saranno messi a disposizione dall’organizzazione sarà possibile alzarsi e andare al guardaroba bottiglie a prendere la propria bottiglia per condividerla personalmente con il tavolo o con la sala.

D: alla cena posso portare tutte le bottiglie che voglio?
R: Sì, ma sul tagliando di iscrizione è presente un solo adesivo per la gestione del guardaroba delle bottiglie, pertanto quelle in più non saranno gestite. Quindi è consigliato portare una sola bottiglia del meglio a propria disposizione.
Questo anche perchè la filosofia di base è comunque quella del bere responsabile e di qualità, senza esagerare e senza che avvenga spreco di vino.

D: cosa si intende per “Dress code black tie optional o business formal?”
R: Non è necessario lo smoking come nel dress code black tie ma un abito elegante, anche spezzato con la giacca. L’esempio più calzante è “come nella partecipazione ad un matrimonio serale”.

D: c’è parcheggio?
R: Sì, la location dispone di un ampio parcheggio.

 

Scrivici per avere più informazioni

9 + 12 =

Seguici e scrivici anche in direct su instagram, canale principale delle informazioni sull’evento.

@sabragetour

Partner

Il Sabrage Tour – Le Grand Gala è un evento dell’associazione Gas Champagne, riservato ai soli soci dell’associazione, creata per la promozione della cultura dello Champagne e del bere responsabilmente.  L’associazione è indipendente  e finanziata solamente dai soci.